Fano


La storia dell’istituto di Fano

La sede della Sezione Archivio di Stato di Fano occupa dei locali di un edificio monumentale appartenenti all’ex monastero dei Padri dell’ Oratorio di San Filippo Neri, Congregazione fondata a Fano nei primi anni del 1600 da Girolamo Gabrielli, esponente di una nobile famiglia fanese. L’edificio, nel 1808, finì nel possesso del Demanio, ma al ritorno del governo pontificio, fu restituito ai Padri dell’Oratorio che lo conservarono fino al 1861 quando i beni delle Corporazioni religiose furono soppressi e il Municipio di Fano ne rivendicò e ne ottenne la piena e legale proprietà.

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica
8:00-14:00 8:00-17:30 8:00-14:00 8:00-17:30 8:00-14:00 chiuso chiuso
chiuso il 10 luglio, Santo Patrono

La Sezione di Archivio di Stato di Fano è lieta di condividere l’evento: “Immaginaria. Fonti storiche dell’immaginario contemporaneo”, presso la Biblioteca Federiciana di Fano, 3 luglio – 15 settembre, a cura del bibliotecario Michele Tagliabracci, in cui sono esposti anche documenti dell’Archivio storico comunale di Fano, provenienti dalla Sezione di Fano. Inaugurazione lunedi 3 luglio ore 11,00.

Email: as-pu.fano@beniculturali.it

DAL 14 AL 18 AGOSTO 2017 LA SALA STUDIO RESTERA’ CHIUSA AL PUBBLICO

Dove siamo

Sezione di Archivio di Stato di Fano
Via Castracane n. 3 61032
Fano (PU)
tel. 0721-801219

MIBAC Città di Urbino Università di Urbino Tribunale di Urbino ASUR - Azienda Sanitaria Unica Regionale Cappella Musicale di Urbino
http://aspesaro.beniculturali.it/wp-content/plugins/wp-accessibility/toolbar/css/a11y-contrast.css